logo
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetuer adipiscing elit, sed diam nonummy nibh euismod tincidunt ut laoreet dolore magna aliquam erat volutpat. Ut wisi enim ad minim veniam, quis nostrud exerci tation.
banner
About      Faq       Contact     Shop

Sonno e tecnologia: le app per controllare il sonno

Sonno e tecnologia: le app per controllare il sonno

In un mondo sempre in continua evoluzione tecnologica, dove il dormire è una parte fondamentale della vita dell’uomo, non si può non dedicare ricerche e tempo allo sviluppo di applicazioni dedicate ad esso.

Negli ultimi anni sono state sviluppate da squadre di ingegneri applicazioni per i cellulari di ogni tipo.

È possibile suddividere quelle dedicate al sonno in due grandi macroinsiemi, quelle volte a monitorare e quelle dedite a svegliare. Ma vediamole un po’ insieme.

 

App di studio e monitoraggio

 

In rete ne sono disponibili davvero tantissime, gratuite o versioni premium,  una delle più gettonate è sicuramente Sleep cycle allarm clock.

Si tratta comunque di app pensate per svegliare ma in maniera intelligente. Studiando le teorie provate della scienza sul sonno, identifica il momento migliore in cui svegliare, sfruttando la fase di sonno più leggera.

Come funziona?

Mentre si dorme si attraversano varie fasi passando dal sonno leggero a quello sprofondo, è fondamentale che la sveglia suoni nella fase leggera per garantire un risveglio dolce e privo di stress e stanchezza eccessiva.

Attraverso l’utilizzo del microfono o l’accellerometro di iPhone, l’app riconosce la fase in atto poiché cambia il modo di muoversi da leggera a pesante e viceversa.

Cosa fa?

Versione gratuita

Analizza il sonno; sviluppa statistiche dettagliate sul sonno; rivela, tiene traccia e misura il russare; modalità di sveglia personalizzata dall’immediata ai 90 minuti; permette la modalità background; rende possibile l’asportazione dei dati sul sonno in formato Excel.

Versione premium

Backup online dei dati; tendenze a lungo termine; aiuta ad addormentarsi; appunta come la qualità del sonno viene alterata da eventi come tazzina di caffè, pasto eccessivo, giornata di stress, ecc; osserva come l’utilizzo dell’app influisce sull’umore alla mattina; guarda come la qualità del sonno viene influenzata dalle condizioni atmosferiche; monitora il battito cardiaco a riposo sfruttando la fotocamera del dispositivo; supporto per lampadina Philips HUE riproducendo il simulatore d’alba.

 

App per svegliare

 

Ci sono inoltre applicazioni dedite unicamente a svegliare. Capita a volte di non riuscire proprio ad alzarsi dal letto, l’allarme è facile da disattivare, un pulsante e via.

App come Puzzle alarm clock fanno si che questo non accada!

Di cosa si tratta?

Sono vere e proprie sveglie che suonano all’orario prestabilito ma il suono non termina fino  a quando non risolverete l’enigma del giorno. L’app vi bloccherà il cellulare in modo che non lo possiate spegnere o disattivare e voi sarete costretti ad essere lucidi per risolvere l’indovinello e far cessare il suono, a mali estremi, estremi rimedi! Ce ne sono di tutti i tipi, dai giochi di logica alla matematica passando per divertenti puzzle.

Voi quale proverete?

})(jQuery)